Questo sito può utilizzare cookies tecnici e/o di profilazione, anche di terze parti, al fine di migliorare la tua esperienza utente.

Proseguendo con la navigazione sul sito dichiari di essere in accordo con la cookies-policy.   Chiudi

ADOZIONE VARIANTE GENERALE REGOLAMENTO URBANISTICO

ADOZIONE VARIANTE GENERALE REGOLAMENTO URBANISTICO

Il Regolamento Urbanistico è un atto di governo del territorio, traduce gli obiettivi e gli indirizzi in norme e discipline che riguardano tutte le attività che possono trasformare il territorio ed incidere sulle risorse essenziali nonchè per la gestione del patrimonio esistente.

A decorrere dall’ avvio del procedimento per la redazione della variante generale al Regolamento Urbanistico del Comune di Crespina avviato contestualmente alla procedura di Valutazione Ambientale Strategica (VAS) con atto della Giunta Comunale del 27 Settembre 2009 n. 67, l’ incarico per la redazione della variante al Regolamento Urbanistico venne affidato ad un gruppo di progettazione interna appositamente costituito.

Con determinazione ricognitiva del Responsabile Servizi al Territorio n. 75 del 26/09/2013, successivamente integrata con determinazione n. 104 del 24/12/2013 per correzione errore materiale, fu ricostituito e riorganizzato il gruppo di progettazione interna per redazione della variante generale al R.U.

La redazione in ordine agli aspetti in materia della Valutazione Ambientale Strategica (VAS) e lineamenti normativi/quadro conoscitivo aggiornato del Territorio Rurale è stato affidato alla Dott.ssa Elisabetta Norci, mentre l'aggiornamento del quadro conoscitivo in materia geologica,  è stato affidato alla Studio Associato Geoprogetti nella persona della Dott.ssa Franchi Francesca.

Nella seduta del Consiglio Comunale del 30/12/2013 è stata adottata e resa immediatamente esecutiva la delibera di Adozione della Variante al Regolamento Urbanistico, nella presente sezione verranno messi a disposizione del pubblico i file in pdf (gli originali firmati sono agli atti della delibera) dell’atto di governo del Territorio adottato.

 

Crespina lì 31/12/2013                                                                                                                                                                                                                                   Il Responsabile del Procedimento  

                                                                                         Istruttore Direttivo P.E. Luca Melani

 

PUBBLICAZIONE BURT

DELIBERA DI ADOZIONE N.72 DEL 30/12/2014

ALLEGATO DELIBERA 72/2014

Norme Tecniche di Attuazione

 

Tavola 1 - Vincoli Territoriali Sovraordinati

Tavola 2 - Vincoli Territoriali Sovraordinati

Tavola 3 - Sistema e Subsistemi Territorio Aperto e Insediamenti

Tavola 4 - Disciplina del Territorio Aperto e delle Invarianti di Pianura

Tavola 5 - Disciplina del Territorio Aperto e delle Invarianti di Collina

Tavola 6 - Progetto UTOE N. 2 Cenaia - N.5 Cenaia Nuova  - N. 8 Migliano

Tavola 7 - Progetto UTOE N. 15 Crespina - N. 19 Vallinsonsi

Tavola 8 - Progetto UTOE N. 1b Cenaia Vacchia - N. 4A Volpaia - N. 4B Volpaia - N. 10 Le Lame

Tavola 9 - Progetto UTOE N. 11 Ceppaiano - N. 13 Botteghino - N. 14 Tripalle - N. 16 Belvedere

Tavola 10 - Progetto UTOE N. 12 Siberia - N. 17 I Gioielli - N. 18 La Tana Ginepreto

Tavola 11 - Progetto UTOE N. 3A Lavoria - N. 3B Lavoria - N. 7 Lavoria

Tavola 12 Ipotesi Progettuali Città Pubblica Cenaia Quadro D'Unione Cenaia

 

Allegati 1 Schede Norma :

CENAIA COMPARTO A  -  CENAIA COMPARTO  B - CENAIA  COMPARTO C - CENAIA COMPARTO D 

CENAIA COMPARTO E  - CENAIA COMPARTO F - CENAIA COMPARTO G - CENAIA COMPARTO H - I-  Pdr  - CENAIA COMPARTO L

CENAIA COMPARTO M - CENAIA COMPARTO N - CRESPINA COMPARTO O - CRESPINA COMPARTO P - LE LAME COMPARTO Q

VOLPAIA COMPARTO RCENAIA COMPARTO S - LE LAME CENTRO IPPICO  -  LAVORIA UTOE 3B TA - LAVORIA UTOE 3B TB

 

Allegato 1a Permessi a Costruire Convenzionati :

CENAIA COMPARTO A  - CENAIA COMP ARTO B  -  CENAIA COMPARTO C  -  CENAIA COMPARTO DCENAIA COMPARTO E

CENAIA COMPARTO FCENAIA COMPARTO G  -  CENAIA COMPARTO H - I - L  - CRESPINA COMPARTO M

 

INDAGINI GEOLOGICHE

 

- Relazione Geologica;

Allegato 02.2 dati di Base BAnca dati Comune;

Allegato 02.3 dati di base Sismica - banca dati Comune;

Allegato 03.4 dati di base Sismica nuove indagini:

Allegato 3 Tavola B carta geomorfologica;

Allegato 4 Tavola F1 dati di base;

Allegato 5 Tavola F2 sezioni;

Allegato 6 Tavola F3 - MOPS pericolosità sismica;

Allegato 7 Tavola G pericolosità geologica;  

Allegato 8 Tavola H pericolosità idraulica;

Allegato 9 Tavola L1 fattibilità Lavoria;

Allegato 10 Tavola L2 fattibilità Cenaia;

Allegato 11 Tavola L3 fattibilità Cenaia Vecchia -  Le Lame - Volpaia;

Allegato 12 Tavola L4 fattibilità Crespina;

Allegato 13 Tavola L5 fattibilità Botteghino -  Tripalle - Belevedere;

Allegato Tavola L6 fattibilità La Tana - Siberia - I Gioielli;

 

PIANO PER L'ELIMINAZIONE DELLE BARRIERE ARCHITETTONICHE

 

- Relazione Tecnica;

Tavola P1 Crespina individuazioni percorsi;

Tavola P2 Cenaia analisi percorsi;

Tavola P3 Crespina criticità residue;

Tavola P4 Cenaia individuazioni percorsi;

Tavola P5 Cenaia analisi P1;

Tavola P6 Cenaia analisi P2;

Tavola P7 Cenaia analisi P3;

Tavola P8 Cenaia analisi P4;

Tavola P9 Cenaia criticità residue P1;

Tavola P10 Cenaia criticità residue P2;

Tavola P11 Cenaia criticità residue P3;

Tavola P12 Cenaia Criticità residue P4;

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Tags: -